N.B. : Gli articoli possono essere letti in 70 lingue diverse.

Translate

martedì 9 agosto 2011

FADANI: Ambasciatore di Arte e di Cultura.

Parlare di FADANI ( al secolo Domenico Cardone – Bagnara Calabra – Italy - 1942) non è difficile; capire ed interpretare le sue opere non è difficile; gustare le sue poesie non è difficile! E' difficile invece capire il suo carattere, la sua personalità, il suo modo unico di trasportare sulla tela il Mistero dell'Universo, la Bellezza della Natura, l'Anima di personaggi bagnaresi del passato realmente esistiti, riprodotti con un tale verismo da sembrare ancora viventi. Insomma chi lo conosce, come me, non può non provare ammirazione ed apprezzamento. FADANI nell'esprimersi attraverso la pittura o la poesia usa un linguaggio semplice, originale, frutto di una quarentennale esperienza maturata attraverso un particolare modo di osservare le cose intorno a sè per poi, senza seguire tecniche pittoriche di altri artisti contemporanei, trasferire sulla tela sensazioni, emozioni, “pathos” di tutto ciò che il suo occhio vigile ed attento riesce a comunicare al suo ingegno innato. La caratteristica più unica che rara dell'arte fadaniana è che queste stesse sensazioni, emozioni e sentimenti che prova l'artista nel dipingere un paesaggio, un tramonto o un personaggio, vengono recepite e fatte proprie da chi ha la fortuna di visitare una delle sue mostre in quanto l'osservatore diventa anch'egli protagonista delle vicende, dei paesaggi o delle figure antropomorfe, che sta visualizzando. FADANI, Pittore, Scultore, Poeta, Incisore, Critico d'Arte, Accademico ed Ambasciatore di valori universali è considerato Artista di primissimo piano nel panorama artistico-culturale italiano del '900. Le sue opere sono conosciute in tutto il mondo; sono riportate nelle enciclopedie e riviste specializzate di grande prestigio; sono richieste da Accademie e Gallerie d'Arte di livello nazionale ed internazionale; tutta la produzione artistica fadaniana, sintesi perfetta di Arte e Cultura, fa parte del patrimonio del nostro Paese e il suo nome è tra i Grandi Artisti dell'arte figurativa contemporanea. Ha ricevuto riconoscimenti, premi e trofei nazionali ed internazionali ovunque nel mondo, ma lui è rimasto quello che è sempre stato: una persona semplice, umile, cordiale e disponibile con tutti, avendo dentro di sé una forte carica di umanità che riesce a trasmettere agli altri attraverso la pittura e la poesia in modo particolare.

Domande: Perchè tanto successo? Perchè tanto interesse verso l'arte di FADANI? Perchè tanto entusiasmo intorno alla sua figura di artista poliedrico e originale? Perchè nel suo modo di rapportarsi con gli altri non fa pesare il suo grande talento di artista affermato? La risposta a questi interrogativi è molto semplice. Basta osservare i suoi dipinti o leggere una sua poesia e chiunque potrà darsi una risposta. Non è necessario essere esperti, intenditori o critici professionisti di opere d'arte per interpretare i suoi messaggi: come ho già detto non è difficile decifrare il suo linguaggio ed è proprio questa semplicità espressiva del suo talento che lo rende Grande tra i Grandi, Artista apprezzato dagli addetti ai lavori, ma soprattutto dalla gente comune che vede nella sua arte di pittore e di poeta un cantore della Natura e dei sentimenti umani, un estimatore della Libertà nella sua più ampia accezione, un messaggero di cultura, una persona, insomma, di grande talento, capace di suscitare emozioni e sensazioni vibranti nell'animo e nella mente di chi si ferma per un attimo ad ammirare le sue opere.

Se potete, andate a visitare la Pinacoteca Cardone sita in Bagnara Calabra - Piazza del Popolo, 8 - difronte alla Villa Comunale; avrete modo così di verificare la veridicità di quanto ho scritto in questo post e sarà per voi una esperienza molto piacevole che non dimenticherete facilmente.

Nessun commento:

Posta un commento