N.B. : Gli articoli possono essere letti in 70 lingue diverse.

Translate

domenica 14 ottobre 2012

L'Arte creativa di Carmelo Zoccali

Nato a Bagnara Calabra, Carmelo Zoccali sin da piccolo si sentì attratto dalle grandi opere marmoree di grandi artisti e il desiderio di potere un giorno creare con le sue mani una statua di marmo fu talmente forte che in età giovanissima cominciò a frequentare un laboratorio del luogo come apprendista, diventando molto presto un vero artigiano del marmo.  Coltivò la sua passione in maniera quasi morbosa tanto che ancora giovane si trasferì a Roma per perfezionare la sua vena artistica visitando musei, biblioteche, anfiteatri e sculture varie dislocate per tutta Roma. Dopo circa dieci anni di studio e di esperienza presso laboratori di veri maestri del marmo, rientrò a Bagnara Calabra dove iniziò a lavorare in proprio circondandosi di giovani lavoranti-collaboratori anch'essi  molto bravi nella lavorazione del marmo. Nel corso del tempo ha realizzato diverse opere di marmo come cappelle monumentali, sculture artistiche, camini, tavoli e mosaici, presbiteri, altari, leggii, acquasantiere, fonti battesimali, allocate in varie chiese della Calabria e Sicilia.
L'arte creativa di Carmelo Zoccali non ha un modello su cui ispirarsi; la sua primordiale passione per il marmo lo ha portato a livelli di prima grandezza nella realizzazione di opere destinate ad arricchire il già vasto patrimonio artistico italiano senza frequentare scuole o accademie, solo ed esclusivamente con l'ingegno e la tecnica scultoria insita nel suo DNA. 



Michele Di Raco così scrisse in una recensione:"La facilità con la quale Zoccali interviene sul marmo gli consente di realizzare mosaici e tarsie di valore esecutivo nonché immagini figurative tratte da opere pittoriche, di paesaggi o di composizioni policrome per decorare un vaso, un tavolo o un qualsiasi altro oggetto". 
E il critico d'arte Giuseppe Livoti in occasione dell'ultima mostra fatta a Bagnara Calabra presso il Grand' Hotel Victoria qualche mese fa, scrisse: " La scultura di Carmelo Zoccali trova nel marmo e nell'inserimento tra pittura e plasticità della materia una commistione tra elementi variegati. Forme animate da pieni e vuoti divengono espressioni di radicati approcci su temi diversi in cui anche il Mare Nostrum assume, ancora una volta, la sua forza ed il suo potere incantatore, evocativo e, al tempo stesso, suggestivo".
Questi giudizi espressi da persone altamente specializzate e competenti fanno capire meglio a noi miseri mortali il vero valore dell'arte creativa  di Carmelo Zoccali, che possiamo definire un Artigiano del marmo votato all'Arte.



Carmelo Zoccali vive a Bagnara Calabra - via Umberto I° - Tel.0966/371424 e lavora nel suo laboratorio in via Nazionale Bivio Grimoldo-  Pellegrina di Bagnara Calabra (Cell.392/9593635)
E-mail: studio@carmelozoccali.com 
Sito Internet: www.carmelozoccali.com  

Nessun commento:

Posta un commento