N.B. : Gli articoli possono essere letti in 70 lingue diverse.

Translate

sabato 4 maggio 2013

Aspettando l'estate 2013....

Con l'avvicinarsi della bella stagione, le città d'arte, le località di richiamo turistico di mare e di montagna, i "tour operator", gli amministratori di grandi e piccoli Comuni della nostra Penisola si danno da fare per organizzare al meglio  l'accoglienza di quanti decidono di trascorre le vacanze fuori dai confini della loro residenza abituale. Questo è il momento di predisporre piani d'intervento ed eventi vari, dalla musica alla cultura, dalla cucina ai trasporti, dal miglioramento dei servizi alla salubrità dell'ambiente affinché i graditissimi ospiti possano trascorrere in tranquillità e in completo relax i pochi giorni di vacanza. Gli stabilimenti balneari nel periodo aprile-maggio controllano che le attrezzature siano perfettamente funzionanti e saranno proprio loro, con i loro variopinti ombrelloni, ad annunciare nei prossimi giorni che l'estate è già arrivata.

Quest'anno si prevede una estate molto calda, per cui anche chi non va in vacanza dovrà attrezzarsi per creare nella propria abitazione un clima temperato per non andare incontro a spiacevoli malanni.    

L'estate 2013, dal punto di vista economico generale, si presenta sotto il segno dell'austerità o quantomeno dell'oculatezza nell'acquisto di beni e servizi e anche se il Governo di nuova formazione sta predisponendo provvedimenti finalizzati alla crescita e al miglioramento delle condizioni economiche delle famiglie, bisogna usare l'intelligenza del buon padre di famiglia per non trovarsi alla fine dell'estate in condizioni economiche peggiori con gravi ripercussioni sulla serenità del proprio nucleo familiare. Divertirsi SI, ma senza compromettere l'armonia della famiglia.Estate è sinonimo di gioia, spensieratezza, allegria, sano divertimento e ci auguriamo che l'Estate 2013 mantenga queste caratteristiche e segni l'inizio di una nuova epoca improntata sulla capacità di ognuno di noi di saper guardare la realtà della vita senza lasciarsi trascinare nel vortice della dissolutezza e della disperazione.

   . 

Nessun commento:

Posta un commento