N.B. : Gli articoli possono essere letti in 70 lingue diverse.

Translate

lunedì 21 aprile 2014

Pasquetta bis

Con la pasquetta si concludono le vacanze pasquali. Da martedì si riprende la vita di tutti i giorni: gli studenti ritornano a scuola; gli impiegati nei propri uffici e gli operai al proprio posto di lavoro secondo i ritmi consueti. Il prossimo ponte sarà dal 25 aprile al 1° maggio, ma non per tutti. In questo periodo le scolaresche si spostano in "pulman" per visitare città d'arte o paesi stranieri a scopo culturale mentre la gente comune non va oltre la  cosiddetta "gita fuori porta" portandosi dietro il cestino con le vivande preparate la sera prima. Il 1° maggio viene definito una pasquetta-bis  perché sarà una giornata di svago e divertimento, allegria e spensieratezza durante la quale vengono accantonate le preoccupazioni di tutti i giorni e l'incubo di andare alla posta per pagare bollette e altre tasse. " Per pagare le tasse c'é tempo, oggi pensiamo a divertirci" è l'espressione che si sente più spesso ripetere nei giorni di festa. Ma sì, approfittiamo di queste giornate primaverili e di vacanza per godere un po' di tranquillità e di serenità con la famiglia; a turbare le nostre notti ci penserà Equitalia o l'Ufficio Tributi del Comune;fino al 1° maggio facciamo finta di essere in regola con i pagamenti e di non dover dare niente a nessuno ; pensiamo a divertirci e basta. Buon Primo Maggio a tutti ......

Nessun commento:

Posta un commento