N.B. : Gli articoli possono essere letti in 70 lingue diverse.

Translate

mercoledì 11 marzo 2015

Potabile o non potabile?

In questi ultimi giorni a Bagnara si è sparsa la voce che l'acqua che scende dai rubinetti delle case non sia potabile. Sempre negli stessi giorni un'altra voce ha sostenuto il contrario. A questo punto nasce l'amletico  dilemma : E' potabile o non è potabile? I cittadini hanno il diritto di sapere in maniera chiara se possono usare o no l'acqua che scende dai rubinetti per bere e cucinare. A mio avviso gli organi istituzionali ossia l'Amministrazione Comunale, attraverso manifesti o altri mezzi di comunicazione pubblici, è delegata a risolvere il dilemma. Qualcuno ha detto che l'annuncio della non potabilità sia stato dato via internet. Non mi pare questo il modo giusto per informare la cittadinanza in quanto non tutti usano il computer,specialmente le persone anziane. E poi diciamola tutta: una situazione di pericolo per la salute pubblica può essere data via computer? Io sono propenso a credere che, se l'Amministrazione Comunale non ha ritenuto opportuno pubblicizzare la gravità del problema con manifesti pubblici,  l'acqua dei rubinetti sia perfettamente potabile.
I cittadini che,però, non si fidano  possono liberamente continuare a comprare l'acqua minerale per i loro bisogni. Io mi fido e per questo uso l'acqua del rubinetto per cucinare. Fino ad oggi non mi è successo assolutamente niente, per cui rimango nella convinzione che l'acqua che scende dai rubinetti delle case  di Bagnara Calabra sia POTABILE ( almeno fino ad oggi!).

Nessun commento:

Posta un commento